Ruge, custodi di una terra autentica

Ruggero Ruggeri Ruggero Ruggeri

Ruggeri è un cognome che a Valdobbiadene ha un peso specifico notevole. Una famiglia che in zona ha dettato le regole fondamentali e che in qualche modo è sinonimo di Prosecco. Agostino Ruggeri fu il capostipite da lui si divisero i vari ceppi con altrettante aziende agricole, uno su tutti Luciano Ruggeri che con Giustino Bisol fondarono la Ruggeri & Co.

Seguendo una linea genealogica si arriva a Vittore e quindi ai fratelli Ruggero e Andrea Ruggeri a Santo Stefano, sul Col Funer, lo stesso Col Funer da cui il Signor Antonio Carpenè veniva a comperare il vino, così come lo faceva nelle zone più vocate con quella signorilità e sapienza d'altri tempi.

"Ci sentiamo custodi di questa terra e interpreti autentici, finchè calpestiamo questi suoli abbiamo la consapevolezza di non essere imitabili" è con queste parole che Ruggero ci porta nella sommità del colle da cui si domina su tutta quella incantevole zona che va da Sacol, passa per Santo Stefano Fol per poi spingersi verso Guia. Nel bel mezzo c'è Ruge. Ruge era il diminutivo che a scuola davano ai fratelli Ruggeri, e in una zona dove di Ruggeri ce ne sono molti loro scelgono, nel 2010, di dare un volto e un nome all'azienda fino ad allora condotta da padre Vittore. Non ci sono grandi segreti nei loro racconti ma tanta spontaneità e rispetto della tradizione. Contro la tempesta il solo metodo che utilizzano è quello di bruciare i rametti di ulivo fuori dai balconi così come si faceva un tempo.

"Quest'anno ho bruciato tutti gli ulivi che avevo

ci racconta simpaticamente.

La vita contandina oggi è un privilegio da saper cogliere sebbene negli ultimi anni l'eccessiva burocrazia abbia tolto quel clima di spensieratezza e di ilarità che il vivere contadino portava con sé.

"Anche la vendemmia non ha più lo stesso sapore, siamo costretti a chiamare squadre esterne e rinunciare agli amici e parenti che un tempo venivano da noi per questo grande momento".

"Tuttavia ci riteniamo fortunati di poter vivere in questi luoghi, da cui proviene questo vino da sempre e per sempre".


Az. Agr. Ruge
di Ruggeri R. e A.
Via Fosse, 1
31049 Valdobbiadene (TV)
Tel. 0423 900224
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Iscriviti