Osteria Pillonetto a Sernaglia della Battaglia

IMG_6119-1 Il bancone dell'Osteria Pillonetto

Le Osterie, quelle vere intendiamo, sono sempre più rare. Quei piccoli locali di paese, luogo di incontro, luogo di vino, di partite a carte, di litigi, di canti e grasse risate, questi luoghi sembrano sparire. Lasciano posto ai più raffinati Wine Bar o alle più tristi e solitarie stanze di Slot Machine, in osteria invece, si è sempre in compagnia. La Marca Trevigiana in realtà, sembra in qualche modo resistere a questa trasformazione, forse per il fatto che le tradizioni locali sono ancor ben radicate. A Sernaglia della Battaglia, nel centro del paese, proprio vicino alla chiesa, troverete l'Osteria Pillonetto di Silmava Pillonetto, un luogo dove il tempo sembra essersi fermato, dove tutto è autentico, pulito e tutto sa di verità. Nessuna insegna fuori se non la tabella di gelati in latta, una piccola porta e i fiori sui balconi, il segno della cura che Silmava dedica al suo locale. Entrando non ci si deve aspettare nulla ma sedersi e rimanere a godersi ogni momento scrutando ogni angolo, e vivere la sensazione di benessere che un luogo come questo è in grado di donarci. Rimaniamo seduti, in silenzio, le mure spesse della casa antica garaniscono un fresco naturale da cui lasciamo avvolgere volentieri. Silmava ci accoglie con il sorriso e con una signorilità alla quale non siamo più abituati. Ci propone fin da subito il Prosecco Colfondo, quello di Luigi Gregoletto, sa come conquistarci. Chiacchieriamo con lei, questa osteria risale al 1948, quando il padre, all'epoca temporaneamente senza lavoro, decide provvisoriamente di aprire questo luogo di incontro servendo vino locale e "cicchetti". Si sa, non c'è nulla di più definitivo delle cose provvisorie infatti nel 2018, a settant'anni di distanza, l'osteria Pillonetto è ancora aperta. Ancora si servono le "ombre" dei produttori locali. "il vino sfuso lo prendiamo a Col San Martino" ci racconta, ma non mancano anche le bottiglie di Prosecco Superiore Docg accuratamente selezionato, qualche fetta di buona sopressa, qualche sottaceto e formaggi. Poche cose che significano molto. L'armadio dei liquori e dei distillati evoca tempi lontani, Silmava ci narra della vita dell'Osteria che in qualche modo è cambiata ma lei continua a lavorare come lo fa da sempre, come lo ha fatto sua madre e suo padre. Il locale è tapezzato di quadri di un pittore locale e racconta molto del legame al territorio. Ci salutiamo con un abbraccio come ci conoscessimo da sempre, in realtà in qualche modo probabilmente è proprio così.

Gianpaolo Giacobbo


Osteria Pillonetto Silmava

Via Roma, 1,

31020 Sernaglia della Battaglia TV

Tel: 334 189 6612

Chiuso il mercoledi


Osteria Pillonetto Silmava

Via Roma, 1,

31020 Sernaglia della Battaglia TV

Tel: 334 189 6612

Chiuso il mercoledi


Iscriviti